Quando 25 kg possono cambiare …tutto

Una delle immagini che rimangono impresse nella mente di chi qui circola per le strade è indubbiamente quella delle donne e dei bambini che trasportano ogni genere di merci, dall’acqua alle banane, dalle canne da zucchero al legname, dalla farina di manioca al carbone.

Nei casi migliori il peso di questi “bagagli” e’ di 20 kg (la tanica d’acqua) nei peggiori supera abbondantemente i 50 kg (i sacchi di farina di manioca).

In alcuni casi il peso del bagaglio supera quello dello “sherpa”, altre volte lo eguaglia ma in quest’ultimo caso si tratta di bambini!

Una tanica d’acqua da 20 litri, magari faticosamente raccolta dopo essersi svegliati alle 2/3 del mattino per andare a cercarla sfidando anche il buio piu’ fitto (l’illuminazione? ma quando mai! vedi l’articolo e le foto dell’Amica Charline) e quindi il pericolo di essere travolti da qualche auto, pesa quanto uno zaino da 20 kg di libri ma… ma l’acqua in questo contesto è più utile della cultura. Anzi, non solo è più utile ma è vitale e, a parte pochi casi, non esce dai rubinetti in ogni casa. Nè fredda nè tantomeno calda!

Stessa cosa per la farina di manioca, il carbone, il legname, il tondino per costruire, la frutta, la verdura, i mattoni, i sassi, il cemento ….

“Tempo fa -racconta un amico- percorrendo la strada del lago abbiamo visto una maman che trasportava manioca accasciarsi sul bordo della via. Ci siamo fermati per aiutarla. Il suo peso, forse, non raggiungeva che i due terzi di ciò che faticosamente teneva sulla schiena legato con una corda che passava sulla fronte. Non riusciva ad alzarsi -prosegue nel suo racconto- ed allora l’abbiamo caricata e, siccome diceva che aveva un dolore alla schiena, l’abbiamo portata all’ospedale. Non ci crederai -conclude- ma li hanno scoperto che aveva una costola rotta”.

In questo contesto l’Università Cattolica di Bukavu sta preparando un progetto di legge che, se approvato dal Governo di Kinshasa, limitera’ a 25 kg il peso massimo trasportabile. “Del resto – sottolinea il prof. della facoltà di diritto dell’Ucb – il peso massimo di un bagaglio in aereo è di 23 kg, oltre si paga l’extra charge. Ma questa misura non è stata scelta a caso. Rappresenta infatti il peso massimo trasportabile da un viaggiatore ed è stato stabilito dopo numerosi esami. Noi chiediamo un massimo di 25 kg, mica la luna!”.

Se approvata, e soprattutto applicata, questa legge rivoluzionerà questa terribile quotidianita’ ed i riflessi sull’economia saranno svariati e sicuramente positivi soprattutto per questi “sherpa”.

Ma 25 kg, abbiamo appreso girovagando e parlando un pò con tutti, rappresentano anche una ulteriore bellissima opportunità per questo popolo.

Grazie alla ricerca nel campo dell’agraria, infatti, i ricercatori hanno messo a punto una qualità di riso in grado di crescere nei bananeti (ogni famiglia ne ha uno). Senza, cioè, quelle distese di campi allagati ai quali siamo abituati (e qui l’acqua malgrado l’abbondanza scarseggia).

Ecco allora che grazie a questa semente un sacco di 25 kg consente di raccogliere 2 tonn. di riso. Una quantita’ che permette di avere a disposizione in ognuno dei 365 giorni dell’anno quasi 5,5 kg di riso!

Il costo? 50 u$ ogni 25 kg di sementi, vale a dire che ogni kg di riso raccolto avrà un costo pari a 0,025 u$!!.

25 kg che, in entrambi i casi, possono cambiare la vita a milioni di persone. 25 kg….solo 25 kg!


Musungu

Add to Google

Bookmark and Share

OkNotizietutto blog PaperblogW3Counter

Questa voce è stata pubblicata in Aksanti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Quando 25 kg possono cambiare …tutto

  1. Pingback: Torri Gemelle: i morti hanno un valore matematico legato alla località del decesso? | NOTTE CRIMINALE

  2. Pingback: Torri Gemelle: i morti hanno un valore matematico legato alla località del decesso? | Aksanti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...